Diego Cusano

Fantasy Researcher

Arte e fantasia

Diego Cusano, artista eclettico e di fama internazionale, ha trasformato le sue passioni coniando una nuova professione, il fantasy researcher. Laureato in Arti Visive e Grafica, l’artista campano viaggia per un intenso periodo in Europa alla ricerca di nuovi stimoli creativi e determinato a creare una nuova identità artistica, indipendente e fuori dagli schemi.
Nel 2013 nasce quell’intuizione improvvisa tanto attesa e inizia a sperimentare la tecnica accostando disegni a matita e immagini still life, illustrazione e grafica. Nel 2014 pubblica il menù libro Food Art & Fantasy, una raccolta di oltre quaranta illustrazioni che compongono un insolito ricettario dedicato ai buongustai della fantasia. Il menù apre le porte al successo e dal 2015 la fucina creativa del fantasy researcher vanta di importanti committenti come Warner Bros. Picture, Adidas, Diesel, Dior, Cartier, Haribo, Gruppo Mondadori e tante altre collaborazioni nazionali e internazionali.

275.400

Follower

60.000

Fan

Biografia

“Voglio regalare un sorriso a chi guarda le mie opere”

Diego Cusano trasforma l’ordinario in straordinario, scavalca i confini tra realtà e fantasia e invita tutti a sorridere e a liberare l’immaginazione, sempre e ovunque. Nel vasto archivio di oggetti di uso quotidiano il “ricercatore di fantasia” esplora e raccoglie le possibili combinazioni e, guidato da un istinto curioso, genera un nuovo immaginario, ironico e surreale. Arte, cibo, moda, celebrities, cartoon, le tematiche sono varie ed ognuna diventa pretesto per illustrare e condividere il suo particolare punto di vista.

L’interazione con il pubblico è fondamentale, oltre agli scatti pubblicati che svelano la quotidianità privata del fantasy reasercher, molte idee nascono dalle preferenze degli utenti, coinvolti anche a partecipare alle dirette live per seguire l’evoluzione dei nuovi progetti e conoscere qualche curiosità.

Ma la fantasia di Diego Cusano si scontra anche con la dura realtà verso la quale non può restare indifferente, una semplice immagine su carta può mostrare i momenti felici ma anche terribili dolori, come l’illustrazione del Big Ben di Londra bagnato da una lacrima in memoria delle vittime del brutale attentato, diffusa tra social networks, quotidiani e trasmissioni televisive di tutto il mondo.

Lo stile di Diego Cusano è inconfondibile, il marchio tutela non solo l’autenticità della sua fantasia ma anche l’arduo percorso che lo ha portato dove è adesso, sul podio dei ricercatori di fantasie.